Colline moreniche del basso Garda

Tra gli elementi più caratteristici del paesaggio, il cipresso che spesso segna la linea di cresta delle colline, con i viali di accesso e la strada alzaia del Canale Virgilio: le pendici sono generalmente terrazzate e coltivate a vigneto

L’area agricola di circa 1360 ettari delle colline del basso Garda è collocata nei comuni di Ponti sul Mincio, Monzambano e Cavriana.

La significatività del paesaggio locale è dovuta alla combinazione delle particolari caratteristiche ambientali legate al clima mite della regione insubrica, unite alla persistenza storica delle attività agricole e alle qualità estetiche del paesaggio gardesano.
Oltre alla vegetazione arborea, che comprende salici, ontani, roverelle e carpini neri, è da evidenziare, tra gli elementi più caratteristici del paesaggio, il cipresso che spesso segna la linea di cresta delle colline, i viali di accesso e la strada alzaia del Canale Virgilio.

Le pendici esposte a mezzogiorno sono generalmente terrazzate e coltivate a vigneto (vini DOC dei colli morenici del Garda).

L’integrità del paesaggio è legata al mantenimento delle colture agricole, fra le quali la vite risulta essere l’elemento più diffuso e interessante, specialmente in presenza di terrazzamenti. Data la vastità dell’area, vi sono zone in cui sia l’espansione delle aree urbane, sia le modifiche apportate agli ordinamenti colturali riducono l’integrità complessiva del paesaggio.
La vulnerabilità è legata da un lato alle tendenze conurbative, dall’altro a ulteriori trasformazioni e intensivizzazioni delle componenti agricole.

Colline moreniche del basso Garda

Condividi con amici e follower...

SEMPRE INFORMATA/O!

Per rimanere aggiornata/o sulle novità di SIMTUR (eventi, progetti, attività, notizie dai territori), non dimenticare di seguire la pagina Facebook.
Il bottone "Mi piace" è importante ma non più sufficiente: è necessario cliccare sui 3 puntini e spuntare la voce "Segui".

Segui SIMTUR su Facebook

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!

E' sufficiente inserire l’indirizzo e-mail nell’apposito modulo e accettare la privacy policy per iniziare a ricevere la newsletter di SIMTUR.
Se ti fa piacere, puoi anche iscriverti al canale Telegram. È gratis e puoi annullare l'iscrizione in qualsiasi momento, senza impegno...

altri paesaggi rurali...

rurability: la piattaforma italiana delle migliori pratiche di sviluppo rurale sostenibile

Entra in contatto per conoscere le molteplici opportunità di cooperazione territoriale.

Contattaci senza impegno per attivare nel tuo territorio un progetto di valorizzazione dell'agrobiodiversità.